S. Messa in diretta streaming


Cantiere catechismo

Contatori visite gratuiti

Abbonamento a L'Amico del Popolo

Chi desidera rinnovare o fare un nuovo abbonamento a "L'Amico del Popolo" può rivolgersi anche presso le Canoniche del Duomo e del Sacro Cuore.
www.amicodelpopolo.it

 Bisogno di un approdo

«Coraggio, sono io, non abbiate paura»: è la frase forte che sta proprio nel cuore del Vangelo di questa domenica, il suo punto di svolta. Sono parole buone, che liberano, che spingono all’ardimento e al rischio di fidarsi dell’altro: Pietro, subito, incurante delle onde e della tempesta che ancora infuria, osa chiedere a Gesù di poter andare verso di Lui, di poter abbracciarlo, di poter essere sostenuto e guidato. Chiede di poter obbedire!

Dio non è sordo alla domanda dell’amore: la strada per amare pienamente, per im-parare a fidarsi, per poter camminare anche su un terreno pericoloso, tuttavia, non è un cammino facile, perché chiede costanza, impegno, capacità di tenere lo sguardo fisso sulla meta senza lasciarsi distrarre.

L’amore di Pietro non è ancora maturo: l’amore di ogni uomo non è ancora maturo, non è pieno, non è concluso. È la sofferenza di cui parla Paolo: un’inquietudine continua, uno stimolo a rinnovarsi e a crescere.

Abbiamo bisogno di una sosta, in questo nostro amare sofferto e combattuto, abbiamo bisogno di un approdo: il Signore ci viene incontro, si offre a noi come porto sicuro, come certezza di vita e di speranza. Tante volte, a noi pare poco: ci pare che la brezza leggera che stupisce Elia non sia presenza di Dio, che starebbe ben meglio in mezzo a terremoti, vento impetuoso, fuoco ardente. Ci pare che non bastino le parole di Gesù per farci attraversare quel tratto di mare che ci spaventa così tanto. Ci pare che la notte abbia il sopravvento: l’invito for-te della Parola di oggi è, ancora una volta, una conversione profonda, un rinnovamento della nostra fede in Colui che è Signore della vita e della morte.

Accogliamo come un balsamo per la nostra vita, per la vita della nostra comunità, questa rassicurazione di Gesù: «Coraggio, sono io, non abbiate paura». S. D. G.

Un aiuto per pregare

– Come affronti i momenti in cui la tempesta si abbatte sulla tua vita e il vento è contrario?

– In che modo oggi puoi rinnovare la tua fede in Gesù?

Informazioni parrocchiali




Museo Diocesano

Museo Diocesano
Belluno-Feltre

Via Paradiso, 19 - FELTRE (BL)

Aperto venerdì, Sabato, Domenica

Info e orari sul sito
www.museodiocesanobellunofeltre.it

Rassegna stampa