Incontro condivisione biblica per adulti

Incontro di condivisione biblica per adulti
MERCOLEDI
dalle 20.30 alle 21.30,
Clicca qui per collegarti.

Cantiere catechismo

Contatori visite gratuiti

Un amore che rigenera

Immagino che i feltrini di un tempo, nobili e povera gente, abbiano trovato Pietro molto simpatico, tanto da affidargli il titolo della Cattedrale.

A volte ingenuo, a volte un po’ spaccone, riesce sempre a farsi incastrare da Gesù: nel Vangelo di questa domenica, è lui ad aprire la discussione che porta al racconto della parabola, che illumina l’atteggiamento di Dio verso i nostri conti che non tornano mai, verso i nostri debiti mai saldati e mai condonati.

Dopo essere stato supplicato, il re lascia perdere la contabilità: a Dio non interessa particolarmente il nostro peccato, perché lo ha vinto nella Risurrezione del Figlio. Ce lo ricorda bene San Paolo nella Lettera ai Romani: siamo sempre di Dio, nella vita e nel-la morte, quando compiamo atti di giustizia e di bontà e quando falliamo il bersaglio. I conti vengono dimenticati, però, a condizione che anche noi li dimentichiamo: non possiamo misurare l’amore in una quantità precisa di volte in cui perdonare, non possiamo mai fermarci.

L’amore genera e rigenera, instancabilmente: siamo chiamati a non contare per salvare quello che conta, la relazione con i nostri fratelli, la vita che l’altro è per me. La parabola non ci prospetta una punizione severa se non perdoniamo, ma ci propone di diventare collaboratori di Dio, servi della gioia degli altri, ministri di misericordia e di perdono. Ci scopriamo bisognosi anche noi di perdono e ci lasciamo stupire dalla possibilità di un perdono possibile: lo ha sperimentato anche Pietro, dopo il tradimento, dopo la croce, dopo la Risurrezione. Solo così diventiamo testimoni credibili, appassionati, umani: è dalla bellezza di un perdono sperimentato sulla propria pelle che Feltre si è fatta sedurre. S. D. G.

Un aiuto per pregare

- Sei capace di fare memoria di tutte le volte in cui sei stato perdonato?

- Sei disponibile a comprendere chi ha sbagliato e a dargli tempo per cambiare?

S. Messa in diretta streaming


Informazioni parrocchiali




Casera Faibon

Rassegna stampa


   

Abbonamento a L'Amico del Popolo

Chi desidera rinnovare o fare un nuovo abbonamento a "L'Amico del Popolo" può rivolgersi anche presso le Canoniche del Duomo e del Sacro Cuore.
www.amicodelpopolo.it