2 ottobre: 27^ Domenica del Tempo Ordinario

La fede, un “Niente” che può tutto

Gli apostoli dissero al Signore: «Accresci in noi la fede!». Gesù rispose: «Se aveste fede quanto un granello di senape, potreste dire a questo gelso: “Sràdicati e vai a piantarti nel mare”, ed esso vi obbedirebbe.   (cfr. Lc 17,5-10)

Gesù ha appena detto: “Uni­ca misura del perdono è perdonare senza misura”. Agli Apostoli appare un obietti­vo inarrivabile, al di là delle lo­ro forze, e così sgorga spontanea la richiesta: “accresci in noi la fede; da soli non ce la faremo mai”. Ma Gesù cambia la prospettiva da cui guardare la fede, introdu­cendo come unità di misura il granello di senape, proverbial­mente il più piccolo di tutti i semi: non si tratta di quantità, ma di qualità della fede.

 Fede come granello, come briciola; non quella sicura e spavalda ma quella che, nella sua fragi­lità, ha ancora più bisogno di Lui, che per la propria picco­lezza ha ancora più fiducia nel­la Sua forza. Allora ne basta un granello, po­ca, anzi meno di poca, per ot­tenere risultati impensabili.

La fede è un niente che è tutto. Ha la forza di sradicare alberi e la leggerezza di farli volare sul mare. Io ho visto alberi volare, ho vi­sto il mare riempirsi di gelsi. Ho visto – fuori metafora – discepoli del Vangelo riempire l'orizzon­te di imprese al di sopra delle forze umane. «Noi siamo i flauti, ma il soffio è tuo, Signore» (Rumi).

Quindi chiedere «ac­cresci la mia fede» significa do­mandare che questa forza vivi­ficante entri come linfa nelle vene del cuore.  (padre Ermes Ronchi)

Bollettino parrocchiale


A.C.R. Azione Cattolica Ragazzi

TUTTI I SABATI
POMERIGGIO

ore 14.30 - 16.30

presso il Patronato
Canossiani
al Sacro Cuore

in via Belluno

 Per informazioni:        

-  Alba 339 159 1654     

-   Maria 338 248 9319

Museo Diocesano

Museo Diocesano

Via Paradiso, 19 - FELTRE (BL)

Aperto il Venerdì, Sabato, Domenica,

dalle ore 9.30 alle 13.00

e dalle ore 14.30 alle 19.00

www.museodiocesanobellunofeltre.it