Preghiera per il paese

Contatori visite gratuiti

Abbonamento a L'Amico del Popolo

Chi desidera rinnovare o fare un nuovo abbonamento a "L'Amico del Popolo" può rivolgersi anche presso le Canoniche del Duomo e del Sacro Cuore.
www.amicodelpopolo.it

Rassegna stampa


   

 16 aprile: PASQUA DI RISURREZIONE

 Cristo è risorto, scegliamo la vita

             La Risurrezione di Gesù interpella il nostro aderire per fede e la perseveranza nella fiducia e nella speranza. Dobbiamo lasciarci provocare dal più grande Evento che sia mai potuto accadere nella storia dell'uomo e lasciarci avvincere dal fascino di un Fatto che ha radicalmente cambiato la storia. Occorre che esso diventi nostro patrimonio personale, che traspaia nella nostra gioia e che fondi le ragioni del vivere e dell'operare di ciascuno.

              Ma soprattutto, poiché Cristo risuscitato non muore più e la morte non ha più potere su di lui, dobbiamo permettere al Risorto di restare Tale anche nella nostra vita, nella consapevolezza che non solo noi siamo destinati a vivere per sempre quando sarà la disfatta del nostro corpo mortale, ma che siamo anche chiamati a risorgere tutti i giorni da morte vivendo la vita da vivi e non da morti.

             Ancora oggi c'è chi sceglie la morte alla vita negli espedienti inauditi dell'odio, della violenza, del possesso e del vizio. C'è ancora chi si rifugia nelle chimere della droga, dell'alcool, del gioco d’azzardo. Un nuovo criterio di vita risiede nel soppiantare le nefaste abitudini per darci alla costruzione di noi stessi nella virtù e nell'ottimismo. Ma fin quando non ci si rende conto che solamente nel Risorto e nel suo messaggio di salvezza si trovano questi incentivi, si brancolerà sempre nel buio della morte e dell'autodistruzione.

             La risurrezione riguarda quindi ciascuno nel suo vivere, nel suo attendere, sperare e ambire. Anche ciascuno di noi nel suo procedere peccaminoso ed errabondo. Se Cristo è risorto, cerchiamo le cose di lassù ed eleggiamo la vita che in ogni caso ha la meglio sulla morte.                (Padre Gian Franco Scarpitta)

Bollettino parrocchiale



Chiesa di Santa Maria degli Angeli

 

CHIESA DI SANTA MARIA DEGLI ANGELI

RISTRUTTURAZIONE DEL TETTO

Il Tetto della Chiesa e della canonica di Santa Maria degli Angeli necessita di un profondo intervento di ristrutturazione. Il progetto ha ormai ricevuto tutte le necessarie approvazioni. Il Comune di Feltre ha già deliberato di dare 15.000 euro dai cosidetti “Oneri di urbanizzazione”, come previsto per legge e si è in attesa di conoscere l’entità del contributo dall’8xmille della C.E.I. I lavori ammontano a 110.000 euro e sono necessarie quindi anche le offerte da parte dei fedeli delle Parrocchie del Centro di Feltre e di altri che hanno a cuore la Chiesa di S.M. degli Angeli

Per questo è stata aperta una sottoscrizione.
Chi desidera contribuire può farlo:   

 *  Con bonifico sul c/c intestato a Parrocchia S. Maria Angeli,

causale   “Per tetto Chiesa” – IBAN: IT 87 C 02008 61110 00000 3672527

*  Portando l’offerta al Parroco

*  Consegnando l’offerta ai sacrestani della Chiesa di S. Maria d Angeli

Museo Diocesano

Museo Diocesano
Belluno-Feltre

Via Paradiso, 19 - FELTRE (BL)

Aperto venerdì, Sabato, Domenica

Info e orari sul sito
www.museodiocesanobellunofeltre.it