Dopo un intenso periodo di manutenzione, il sito web della Parrocchia del Duomo di Feltre è nuovamente online! Ci scusiamo per il disagio di queste settimane. Buona navigazione!

3 aprile: Seconda Domenica di Pasqua

La comunità cristiana e il perdono

L’annuncio del perdono è possibile solo a partire dalla Risurrezione. Senza risurrezione infatti ci sarebbe solamente una colpa imperdonabile, un peccato non cancellabile. Senza risurrezione sarebbe possibile soltanto la vendetta e la punizione.

Noi invece che crediamo nella risurrezione, possiamo essere testimoni di riconciliazione e di perdono: non nel senso di una indifferenza indiscriminata verso il peccato, ma attraverso l’annuncio della possibilità di essere uniti al Crocifisso-Risorto, per rinascere con lui.

«A coloro a cui perdonerete i peccati, saranno perdonati; a coloro a cui non perdonerete, non saranno perdonati» (Gv 20,23). Non si tratta di una restrizione, ma appunto della serietà della missione della Chiesa. Il perdono offerto da Cristo chiede di essere accolto, non sciupato.

Dall’incontro settimanale con il Risorto, deriva la testimonianza dei credenti, che non va identificata con un annuncio solo parlato. Nel Vangelo appare evidente che solo la presenza del Risorto genera una testimonianza autentica: ma non si tratta unicamente di un qualcosa da “dire” o da “annunciare in pubblico”. I testi biblici inseriti nella liturgia mostrano una pluralità di azioni che, prese insieme, costituiscono la testimonianza. Tra queste azioni c’è il conferimento del perdono e la reciproca accoglienza fraterna.

Bollettino parrocchiale


Museo Diocesano

Museo Diocesano

Via Paradiso, 19 - FELTRE (BL)

Aperto il Venerdì, Sabato, Domenica,

dalle ore 9.30 alle 13.00

e dalle ore 14.30 alle 19.00

www.museodiocesanobellunofeltre.it